SOS – Chiusi a casa, l’umore salta!

238

Ciao Alessia, sono una mamma separata e ho un figlio di 4 anni e mezzo.

Devo dire che questa emergenza che stiamo vivendo è veramente pesante, se penso che dobbiamo arrivare almeno al 3 di aprile…meglio che non ci penso 😪

Come tutti sono a casa e credo che la situazione mi stia un po’ sfuggendo di mano.

Le routine sono completamente saltate (sveglia tardi, letto tardi), io non riesco a prendere fiato se non concedendo telefonino altrimenti è mamma giochiamo, l’umore complessivo ovviamente non è sempre dei migliori…aiuto!

Cara Mamma ❤
Mi sento di consigliarti la lettura del mio articolo in cui sono elencate una serie di attività, divise per fascia di età, per potersi divertire anche a casa con i propri bimbi ❤ clicca qui

Il bambino è inevitabilmente stressato da questa situazione.

La sua routine è stata distrutta e, proprio perché i bimbi hanno bisogno di abitudini per poter sentirsi sicuri, ora si sente spaesato in quanto destabilizzato.

Con i suoi comportamenti esprime l’inevitabile disagio.

Però puoi spiegare al bimbo cosa sta succedendo attraverso due bellissimi video fumetto creati da pedagogisti e psicologi infantili per far fronte a questa emergenza ai link qui di seguito:

Video 1

Video 2

Dopo aver visto i video ascolta e rispondi a tutte le sue domande anche se ripetitive. Sii sincera, non inventare bugie, ma non fornire troppi dettagli, per evitare eccessive preoccupazioni.

Accogli i suoi eventuali timori e cerca di spiegare con parole a lui comprensibili.

Spero di esserti stata d’aiuto ❤

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.