Dopo Borgo Vecchio e lo Zen, arriva un nuovo punto lettura in città

275

Io per lavoro faccio cose belle e mi piace farle in posti belli.
E Palermo è un posto bello.
Anzi no, bellissimo.
E sapete cosa c’è di più bello a Palermo? Le periferie.

Io ho imparato a conoscerle da poco: fino a tre anni fa, non avevo mai messo piede allo Zen, non conoscevo Borgo Vecchio, Brancaccio mi intimoriva.

Oggi ho scelto di portare, dove posso, una parte di me… un libro, una storia, in punta di piedi.
Solo lo scorso anno, la mia amica Letizia mi ha presentato Danisinni.

Ho subito amato quel posto: le corse e le urla dei bambini, i murales che ti accolgono in piazza, la fattoria dietro la finestra della sagrestia, il sorriso contagioso di Fra Mauro e la piccola Biblioteca di quartiere.

Se non sei mai stato a Danisinni, puoi leggere il nostro articolo Danisinni – quello che non ti aspetti

Io in quella Biblioteca, neanche a dirlo, ci ho subito immaginato un Punto Lettura.

E oggi, proprio per concretizzare quel desiderio, il gruppo Nati per Leggere Palermo con il prezioso sostegno dell’Associazione “Insieme per Danisinni onlus”, lancia “Non solo storie”!

Ci aiutate a realizzare il Punto Lettura Nati per Leggere – Danisinni?

Ci servono arredi sicuri per i piccoli, libri di qualità per la fascia 0-6 anni, cuscini, tappetoni e volontari consapevoli!

Per darci una mano potete:

  • fare una donazione all’Associazione Insieme per Danisinni onlus IBAN IT 25W033590100000131086
    Causale: Punto Lettura Danisinni
  • oppure acquistare libri di qualità presso le nostre fidate librerie 😊

per info, scrivetemi!

Come si sceglie un libro di qualità che sia adatto all’età del tuo bambino? Leggi il nostro articolo 0 – 6 anni. Quali libri scegliere?

e ricordate:
“La lettura è un atto di grande impatto sociale che può cambiare le traiettorie di vita dei nostri bambini e delle nostre bambine”

Vivi in centro? Potrebbe interessarti A Borgo Vecchio, un Punto Lettura per le Famiglie.