Parco Avventura Madonie

507

Siamo nuovamente in compagnia di mamma Marialuisa Baiamonte, l’abbiamo già conosciuta nelle vesti di Learn_withmummy, e questa volta ci racconta la sua esperienza al Parco Avventura Madonie!!!

Un grandissimo grazie a Marialuisa ed anche a mamma Maria Campora che ci ha fornito le foto della casa sull’albero dove ha pernottato con la sua famiglia!💕

Buona lettura!!!!

C’è un posto all’interno del Parco delle Madonie, direzione Piano Battaglia, dove poter realmente staccare la spina e divertirsi con la propria famiglia. Piccoli e grandi trovano il loro spazio ed il tempo vola tra natura, relax, cibo e divertimento. 

Si può scegliere se trascorrere la notte all’interno del parco stesso affittando una casa sull’albero (numeri limitati, quindi necessita di prenotazione in largo anticipo),

oppure pagare l’ingresso giornaliero pari a €2 per i non residenti. Vi è anche la possibilità di campeggiare in tende normali o sospese. Meraviglioso! A questo si aggiunge il costo del percorso avventura scelto. 

Noi abbiamo optato per il percorso baby, per la mia bimba di 2 anni e 1/2 che ho scoperto essere super coraggiosa! Il costo del percorso è pari a €7 e, non essendoci grossa affluenza, ne abbiamo usufruito tutto il giorno. Caschetto protettivo e via!

Nel frattempo gli adulti si sono dedicati alla brace. Sono infatti a disposizione di tutti e senza costi aggiuntivi, numerosi bbq e tavoli per imbandire ottimi pic nic a base di carne Madonita! 

Oltre al percorso baby, troverete percorsi con vari gradi di difficoltà destinati agli adulti e la possibilità di tirare con l’arco.

Bellissimo! 

È importante registrarsi sul sito ufficiale per dar loro la possibilità di contingentare gli ingressi seguendo le regole anti covid, ed è meglio prenotare anche la fascia orario in cui si preferisce fare il percorso. Questo per evitare di rimanere esclusi nel caso di grande affluenza. 

Lo consiglio vivamente a chiunque voglia fare un’esperienza diversa e soprattutto vedere grossi sorrisi sul viso dei propri bambini. 

Marialuisa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.