E-Lactancia: è compatibile con l’allattamento?

451

E-lactancia è un progetto di APILAM, Associazione per la promozione e la ricerca scientifica e culturale dell’allattamento al seno, che consente di confrontare la compatibilità dell’allattamento al seno con 28.585 termini relativi a prescrizioni mediche, fitoterapia (piante), omeopatia e altri prodotti alternativi, procedure cosmetiche e mediche, contaminanti, malattie materne e infantili e altro.

Il sito internet, gratuito, è in lingua inglese e spagnolo ed è veramente facile da usare.

L’esito della ricerca può essere:

Rischio Molto Basso: Sicuro. Compatibile. Non rischioso per l’allattamento o il bambino.

Rischio Basso: Moderatamente sicuro. Probabilmente compatibile. Potrebbe avere degli effetti avversi molto lievi.

Rischio Alto: Scarsamente sicuro. Valuta attentamente. Utilizzare un’alternativa più sicura o interrompere l’allattamento al seno per il tempo necessario affinché il farmaco si elimini dal corpo della madre.

Rischio Molto Alto: Altamente probabile che sia tossico per il bambino. Trovare un’alternativa o cessare l’allattamento.

In caso di rischio alto o molto alto vengono segnalate delle alternative a basso rischio.