Torta allo yogurt con crema di frutta

246

Per il primo compleanno di Andrea ed i compagnetti del nido (vengono circa 15 fettine).

Ingredienti

  • 150 g farina 0
  • 30 g zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • Zucchero a velo per guarnire
  • Fragoline di bosco per guarnire

Per crema di fragole o altra frutta di stagione:

  • 100 g di fragole/ frutta di stagione
  • 1/4 di mela bianca
  • 1/3 di banana
  • Succo di mezzo limone piccolo

🔸 Con la frusta a mano ho sbattuto le uova con lo zucchero. Poi ho aggiunto lo yogurt e l’olio e ho mescolato con la frusta. Quando il composto è risultato omogeneo ho versato poco alla volta la farina setacciata ed il lievito. Ho unto ed infarinato una teglia da 22 cm di diametro e ho infornato a 170° per circa mezz’ora (forno statico). 

 ðŸ”¸Nel frattempo ho preparato la crema frullando le fragole (lavate ed asciugate), la mela sbucciata, la banana ed il succo di limone. Ho versato il composto in un pentolino e l’ho lasciato bollire 3-4 minuti. Poi ho spento il fuoco e ho lasciato che si raffreddasse. Qualora se ne volesse fare di più o se si volesse farcire in un secondo momento, si può versare la crema ancora bollente in un barattolo di vetro sterilizzato, tapparlo, metterlo sottosopra e lasciarlo raffreddare. Poi si può conservare in frigo e consumare in 2-3 giorni. 

È una crema molto versatile, ottima anche per arricchire lo yogurt o da usare al posto della marmellata.

Si può utilizzare la frutta di stagione qualora non sia tempo di fragole (es. pesche in estate, susine in autunno, kiwi in inverno).

Infine, ho farcito la torta tagliandola a metà e spalmando la crema. Ho decorato con una spolverata di zucchero a velo, fragoline di bosco a giro e tanti animaletti! 🥳

Sono Alessia Coppolino, mamma del piccolo Andrea nato ad Aprile del 2020. Quando Andrea ha compiuto 6 mesi ho capito che il suo interesse verso il cibo dovevo assecondarlo in modo stimolante e divertente. Niente pappe e cremine, niente baby food, niente semolini vari ma sapori esaltanti e svariate consistenze! Così mi sono avventurata nel fantastico mondo dell’autosvezzamento con il metodo del Dott. Lucio Piermarini e, basandomi quotidianamente sulla piramide alimentare della Dieta Mediterranea, Andrea ha iniziato a mangiare TUTTO! Con mia somma gioia, ovviamente. Giorno dopo giorno sono nate moltissime ricette basate sui suoi gusti e sulla necessità di rendere ogni pasto completo e bilanciato (proteine/vitamine/carboidrati) sia per lui che per tutta la famiglia! Ho iniziato quindi a scrivere e condividere le ricette che hanno riscosso più successo con chi è alla ricerca di qualche spunto nuovo! Trovate le ricette anche su Instagram nella mia pagina personale ” alessia_in_the_wind “.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.