In questa pagina raccontiamo le spiagge siciliane dove vanno le mamme palermitane ed è in continuo aggiornamento!

Partecipa anche tu 😊, scrivici all’indirizzo mail palermokidsinfo@gmail.com oppure tramite Messenger di Facebook ad Anna Orsi (la foto profilo è la stessa della firma agli articoli).

NB. notizie utili possono essere: se serve prenotare, c’è un bar, acqua bassa, spiaggia o scogli, parcheggio facile, etc. Se invii foto con bambini i volti saranno coperti, non viene inserito il cognome…solo mamma + nome.

Magaggiari (tra Cinisi e Terrasini) è la nostra meta preferita. Mare cristallino, acqua bassa e spiaggia con sabbia finissima e pulita. Grande protagonista effetto “Wow” per i bimbi, il via vai degli aerei che decollano e atterrano a Punta Raisi. Parcheggio vicino, un bel chiosco dove passare le ore più calde. Incantevoli i tramonti a cui assistiamo abbracciati in riva al mare.Mamma Gabriella

Capaci spiaggia libera , oppure a Barcarello acqua cristallina in questo periodo” Mamma Marilena

“I miei figli adorano il mare, ma solo se con la sabbia altrimenti i nostri castelli sarebbero complicati da costruire. Adoriamo Mondello alle 8 del mattino, quando ancora non devi lottare per i tuoi centimetri di spiaggia e l’acqua è caraibica. Quando ci spostiamo fuori città, poco ahime’ nell’ultimo anno, abbiamo adorato Marinella di Selinunte, acqua gelida ma magnifica, Realmonte (non la Scala dei Turchi che è si bellissima ma non semplicissima per due bambini) con spiaggia enorme, di sabbia, puoi camminare per cento metri e l’acqua è sempre alle caviglie, stabilimenti ben attrezzati con bar/ristorante a misura di bambini. Bellissimi ricordi anche a Eraclea Minoa anche se purtroppo di quella bellissima spiaggia incontaminata e solitaria di diversi anni fa, è rimasto ben poco!” Mamma Annalisa

Ciao a tutte… io sono una messine trapiantata a Palermo e per me è incomprensibile fare mezz’ora di strada, code per arrivare al mare e poi sgomitare per accaparrarsi un fazzoletto di sabbia a Mondello o in altre spiagge della città..🤪🤪🤪🤪 quindi di solito andiamo al mare vicino al mio paese d’origine, è una piccola frazione di un comune messinese, si chiama Villa Margi (vicino santo Stefano Di Camastra). Adoro quella spiaggia perché ci sono i ciottoli e io odio la sabbia … le bambine giocano e si divertono e non tornano a casa tipo fettine di pollo panate 😂😂😂 ci sono due, tre giostre sul lungomare e c’è qualche lido per rinfrescarsi e mangiar qualcosa. C’è anche un ristorante… è davvero un posto a misura di famiglia… metto qualche fotinaMamma Lucia

Concordo con Lucia. Sono agrigentina e quando andiamo al mare concentriamo le energie (e qualche giorno libero) e ci rechiamo nel nostro buen retiro, Menfi, lido Fiori: ampia costa di sabbia, bandiera blu da decenni, possibilità di balneare in tranquillità anche a ferragosto. É una riserva naturale, fioriscono gigli di mare, ci sono dune bellissime e all’alba scorrazzano in cattività anche i coniglietti.Mamma Maristella

“Premesso che ci piace allontanarci dalla città se possiamo e adoriamo le coste del trapanese (da scopello a San Vito), di recente abbiamo scoperto anche le spiagge di trappeto! Sabbia fina, spiaggia larga e sufficiente a mantenere distanziamento! Ma se non riuscissimo ad avere tempo per andare fuori, c’e mondello! Devo dire che rimane sempre affascinante, soprattutto quando non è agosto!” Mamma Giuliana

Questa è la nostra spiaggia del cuore! Poco distante da Palermo. Trappeto. Il mare è sicuro perché per raggiungere l acqua alta bisogna allontanarsi un po, i bambini si divertono a giocare sia con sabbia che con ciottoli! Noi accediamo dal villino ma c’è sia la spiaggia libera che vari lidi che danno accesso a questa meraviglia. L’unica pecca è che il pomeriggio quasi sempre il mare è mossoMamma Caterina

“Meraviglioso! Se non c’è caos si parcheggia abbastanza facilmente. Si può mangiare qualcosa.” Mamma Marina

La spiaggia che preferiamo io e la mia famiglia è quella di isola delle femmine! Una spiaggia a misura di bambino dove la sabbia è pulita, fina, l’acqua cristallina e si mantiene abbastanza calda. I bimbi possono giocare tranquillamente a riva perché lì l’acqua si mantiene bassa per poi alzare in modo graduale. Noi solitamente prendiamo in affitto l’ombrellone al Lido (non uno in particolare). L’anno scorso pagavamo sui 15€ per l’intera giornata e si può scegliere se portarsi il cibo da casa o mangiare direttamente lì qualche panino o anche un primo o un secondo. Ci sono molte aree parcheggio a pagamento, molto comode, di fronte ai lidi (5€ per l’intera giornata). È una spiaggia molto bella, accogliente, e pratica! Stra-consigliata!!!Mamma Lucia

Ciao Anna ti rispondo volentieri. Partendo dal presupposto che a noi piace allontanarci dalla città ma per ovvi motivi che tutti conosciamo momentaneamente non è più possibile. Quando possiamo però oltre ai parchi quali villa filippina, parco uditore preferiamo portare la nostra piccola a passeggiare al mare anche mondello. Prima cosa perché le fa benissimo camminare nella sabbia e respirare l’aria di mare e poi lei lo adora: se fosse per lei si butterebbe vestita. E poi devo essere sincera quando sono al limite dello stress il mare mi rigenera e così sono pronta per ripartire.

Una spiaggia comunque mozzafiato che consiglio a tutte le mamme con figli un po’ più piccoli come la mia è Brolo. Abbiamo portato la nostra che neanche aveva un anno ed è stato favoloso. Inoltre vicino la spiaggia è possibile trovare molta gente che affitta le case per le ferie estive a prezzi tutto sommato modici e poi in paese ci sono supermercati quindi è abbastanza organizzato per famiglie con bambini. È un pochino lontano ciò da Palermo ma la spiaggia e il panorama ripaga di tutto.” Mamma Olga

Ciao Anna io sono mamma di provincia, noi non andiamo mai nella zona di Palermo perché le acque sono inquinate, l’unico tratto dove troviamo comodo andare con una bimba è il kafara c’è la spiaggia con sassolini piccoli con l’acqua sempre pulita e mare calmo perché ha una rientranza zona mongerbino tra Aspra e Porticello per intenderci. Per il parcheggio c’è proprio una rientranza però è un casino trovarlo perché è un posto dove amano andare in molti..ci posso andare circa 50 macchine considera..Per mangiare qualcosa puoi tranquillamente perché c’è sia all’inizio della spiaggia che in spiaggia 2 posti bar tra cui affittano ombrellone e sdraio. Non so se posso esserti stata utile.🤗 

Poi da bambina ho bei ricordi della spiaggia di Isola delle Femmine dove li si possono fare i castelli di sabbia!

Questa invece è la spiaggia di Sant’Elia, borgo marinaro molto comodo per i bambini. Noi è già la 4 volta che andiamo lì!” Mamma Marialaura 

Mondello sopratutto in questo periodo! Quest’anno ho comprato per la prima volta l’abbonamento al Costa Ponente Beach. Vi aggiorno su come ci troveremo 😄”  Mamma Luigia

“Noi andiamo a Mondello sino ai primi di luglio…spiaggia libera…vicino alla battigia, con tantissimi giochini, secchiello, paletta, rastrello e tanto altro!!Ci troviamo benissimo..Purtroppo ho notato che quest’anno non hanno messo i sacchi neri per l’immondizia, questo comporterà tanta più inciviltà. Ciao! Mamma Valentina

“Nel mio caso vado a Mondello fino a giugno perché il mare è caraibico. Luglio e agosto Mondello è impraticabile. Caos totale. Magaggiari idem..non lo adoro molto nel clou dell’estate..forse perché non amo i posti affollati! Spesso andiamo a Balestrate /Alcamo C.da Calatubo. Spiaggia ampia. Ci piace girare tantissimo e San Vito è stupenda. L’estate scorsa abbiamo trascorso una prima settimana di vacanza in un residence a Campofelice di Roccella. Spiaggia e mare a misura di bimbo.” Mamma Sonia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: