San Pietro al forno

La leggenda narra che le macchie nere presenti su entrambi i lati del corpo del pesce siano le impronte dell’indice e del pollice di San Pietro.

Pesce pregiato, saporito, ricco di proprietà nutritive e facilissimo da pulire è particolarmente adatto ai bambini. Le sue carni sono magre, ad alto contenuto di Omega 3 e ricche di proteine e sali minerali.

La ricetta di Andrea è: San Pietro al forno con patate, scalogno e pomodorini.

Ingredienti:

  • 1 San Pietro
  • 1 Scalogno
  • Patate vecchie q.b.
  • Pomodorini datterini q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Vino bianco
  • Sale

Prendete una teglia, mettete la carta da forno e olio. Adagiate il pesce ed unite le patate tagliate a pezzetti, i pomodorini e lo scalogno a fettine. Aggiungete sale, olio e una tazzina di vino bianco. Mettete in forno ben caldo a 180° (cottura circa 30 minuti per 1 KG di pesce). Bon appétit!

img_6446

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: