Museo internazionale delle marionette

Cari Amici, un posto che consiglio di visitare sia a grandi che piccini è il Museo delle marionette di Antonio Pasqualino. Al suo interno si conserva intatta quella forma teatrale che ahimè stava quasi scomparendo, “l’Opera dei Pupi”. È un teatro eroico popolare così apprezzato che l’Unesco lo ha dichiarato Capolavoro del patrimonio immateriale e orale dell’umanità. All’interno del museo sono custoditi circa 4.000 pezzi, fra marionette, pupi e burattini provenienti da tutto il mondo. Inoltre, sono organizzati spettacoli per tutte le età.

Prossimo appuntamento

Domenica 25 novembre 2018 alle 17.00 l’Opera dei Pupi diventa solidale al Museo Internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino. L’Associazione di promozione sociale 5atuttotondo, lo studio di terapia cognitivo-comportamentale FacciamoABA e il Museo internazionale delle Marionette promuovono una raccolta di donazione solidale a sostegno delle attività del Centro diurno “Come A Casa” – progetto “Autonomia Autismo Accoglienza”. Il Centro, presente nel territorio di Palermo dal 2017, svolge attività di carattere ludico, ricreativo e riabilitativo rivolte a giovani con autismo.

Con una donazione solidale minima di 10 euro, i donatori riceveranno un invito per lo spettacolo di opera dei pupi La battaglia di Orlando e Rinaldo per la bella Angelica che si terrà al Museo domenica 25 novembre alle 17.00. Le donazioni dovranno pervenire preventivamente e possono essere effettuate sia mediante bonifico che in contanti. Per info: 091.328060 / 3294271404 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...