Nella squadra di ABIO

Cari Amici, dovete sapere che purtroppo ABIO non è più presente negli ambulatori dell’Ospedale Cervello perché mancano i volontari. E forse è anche giusto dire che gli operatori presenti nella ludoteca dell’Ospedale dei Bambini fanno un grande sforzo per garantire una presenza costante, spesso andando oltre le responsabilità previste, mantenendo così aperto lo spazio gioco.

Ci siamo quindi informate su come diventare volontari ABIO. Requisito necessario è avere una età compresa tra i 18 e i 70 anni. Inoltre non basta dire “voglio essere volontario”, bisogna innanzitutto partecipare ad un corso di formazione che consiste in:

  • incontro informativo (mezza giornata)
  • lavoro di gruppo (mezza giornata)
  • incontro con il Presidente Dr. Matteo Noto in merito agli aspetti igienico – sanitari (mezza giornata)
  • seminario con uno psicologo (una giornata)
  • incontro ludico formativo (mezza giornata)

Al termine del corso viene poi svolto un tirocinio di 60 ore con un tutor. È molto importante essere sicuri e decisi di voler diventare volontario perché questo corso di formazione ha un costo per l’Associazione. Quando sarete diventati volontari a tutti gli effetti avrete un turno fisso a settimana di 3 ore e sarete anche voi garanti del diritto a giocare dei bambini in ospedale! Fate passaparola!

https://abio.org/sicilia.html 

On ABIO’s Team

Dear Friends, you should know that unfortunately ABIO is no longer present at the Cervello Hospital because there are no volunteers. It should also be said that the volunteers present in the play space at the Children’s Hospital make a great effort to ensure their constant presence, often going above and beyond the call of duty, thus keeping the facility open.

So we asked how to become an ABIO volunteer. It’s necessary to be between 18 and 70 years old. Moreover it’s not enough to say “I want to be a volunteer”, first you must participate in a training course which consists of:

  • An information meeting (half day)
  • Group work (half day)
  • Meeting with President Dr. Matteo Noto on the hygiene and health aspects (half day)
  • Seminar with a psychologist (one day)
  • Ludic educational meeting (half day)

At the end of the course a 60-hour apprenticeship is carried out with a tutor. It’s very important to be sure to want to become a volunteer because this training course has a cost to the Association. When you’ve become a full-time volunteer, you will have a fixed shift of 3 hours per week and you will also be guarantors of children’s right to play in the hospital! Spread the word!

https://abio.org/sicilia.html

736588C0-69A3-466A-8621-5E0365692BFC

2 risposte a "Nella squadra di ABIO"

Add yours

  1. Ho fatto per tanti anni il tutor Abio al II policlinico di Napoli, reparto malattie genetiche e metaboliche, da quando vivo a Palermo non sono più riuscita,per mancanza di tempo, a prendere contatti con Abio Palermo, ma vi seguo. Peccato che ci siano pochi volontari, bisognerebbe diffondere maggiormente tra i ragazzi la cultura del Volontariato. MI MANCATE !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: