Pomeriggio con i sabbiarelli

Sapete quando ci sono quei pomeriggi dove i compiti sono pochi, attività sportiva non prevista e voglia di mettere il naso fuori di casa neanche morti? Oggi era una giornata di quelle e così abbiamo deciso di passare il pomeriggio coi sabbiarelli. Per chi non li conoscesse, vi troverete ad acquistare una scatola contenente sabbia ricavata dal marmo bianco di Carrara e colorata in tinte atossiche, disegni pretagliati adesivi, uno spellicolino e nella nostra c’è anche un vassoio dove poter lavorare.

Il gioco prevede tanta manualità e precisione. Bisogna posizionare il disegno all’interno del vassoio, togliere uno alla volta le parti del disegno che si vuole colorare con lo spellicolino ed applicare sulla parte collosa la sabbia facendo una leggera pressione con le dita. Infine si deve scuotere il disegno per togliere la sabbia in eccesso e recuperarla per rimetterla nel contenitore. E così via, fin quando si completa il disegno. Vi assicuro che sia maschi che femmine ne rimangono incantati

Info: trovate i sabbiarelli in qualsiasi negozio di giocattoli, personalmente li ho comprati su internet.

Afternoon with sand markers

You know those afternoons when there’s not much homework, no sports planned and no desire to leave the house? Today was one of those days, so we decided to spend the afternoon using sand markers. For those who are not familiar, you can buy a box with sand made from white Carrara marble in all sorts of non-toxic colours, pre-cut sticker designs, and in ours there was also a tray for working.

The game requires a lot of manual skill and precision. Place the design inside the tray, remove one-by-one the parts of the design you want to colour, and apply the sand to the sticky part by lightly pressing with your fingers. Finally, shake the design to remove the excess sand and collect it in the tray to put back in the container. And so on, until the drawing is complete. I assure you that both males and females remain enchanted.

Info: find the sand markers in any toy store, personally, I found them on the internet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: