Vuggiolo dagli occhi verdi

Cari Amici, l’altro giorno Andrea mi ha consigliato di provare questo pesce. Mi ha detto: “provalo, è un pesce bianco locale non facile da trovare, più dolce della sogliola”. E che fai, non lo provi? Poi quando ti dice che si può cucinare solo fritto, ci pensi due volte? Assolutamente no!

Mi rendo conto che non è un bel pesce da vedere, però veramente buono! Io l’ho prima lavato, passato nella farina e poi fritto in olio di semi di girasole bollente. Da consumare il giorno stesso, provate!

Vuggiolo with the green eyes

Dear Friends, the other day Andrea advised me to try this fish. He told me: “try it, it’s a local white fish that’s not easy to find, sweeter than sole.” So you can’t not try it, right? Then he tells you that you can only cook it fried, and do you think twice? Absolutely not!

I realise that it’s not a nice fish to look at, but it’s really good! First I washed it, passed it in flour and then fried it in boiling sunflower oil. To be consumed that same day, try it!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: