Che rabbia!

Cari Amici, spesso quando si va a comprare un libro per bambini ci si sente disorientati dalla moltitudine di copertine. Ma il destino, che non ci è avverso, ci fa trovare i libri della Disney! Ed è così che usciamo dal negozio con principi, principesse, castelli magici e lieto fine. Eppure, in mezzo a quegli scaffali, ci sono tanti libri che ci parlano delle emozioni e dei valori attraverso la vita quotidiana.

Oggi vi voglio parlare del libro “La Rabbia”. Un libro che attraverso il bambino Roberto ci parla di un’emozione, di quella “cosa” difficile da gestire, più grande di noi, che ci fa diventare tutti rossi in viso, che ci spinge a distruggere le cose e a rovinare i rapporti personali, anche quando è soffocata. Come ho sentito dire una volta, tra il bianco ed il nero esiste la scala di grigi e purtroppo anche da adulti facciamo grande fatica ad usarla. Ma per fortuna non esistono limiti di età per poter migliorare!

What Anger!

Dear Friends, often when you go buy a children’s book you feel overwhelmed by the multitude of options. But fate, somehow, always leads us to the Disney books! And that’s how we leave the store with princes, princesses, magic castles and happy endings. Yet, hidden among those shelves, there are many books that talk about emotions and values through everyday life.

Today I want to talk bout the Italian book “La Rabbia”. A book that through the child Roberto speaks to us about an emotion, of that “thing” difficult to manage, bigger than us, that makes us all red in the face, that pushes us to destroy stuff and ruin personal relationships, even when suppressed. As I’ve heard once, between black and white there is scale of grey, but even as adults we have difficulty controlling our emotions. Luckily we’re never too old to improve!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: